Powered by Blogger.
RSS

VICTORIA ALEXANDER: I giochi del destino

NEL GIOCO DELLE COPPIE, L'AMORE SA SEMPRE COME VINCERE
Cassandra Effington e Reginald Berkley, esponenti dell'alta società londinese, sono entrambi alla ricerca del grande amore. Il loro incontro sembra un dono del destino ma, paradossalmente, i due giovani sono troppo impegnati nella caccia al matrimonio per accorgersi di essere anime gemelle. Così, Cassandra e Reginald stringono un patto: trovare l'uno per l'altra la persona giusta. Ma la gelosia, primo sintomo della passione, non tarda a far capolino sull'insolito accordo...
Dopo un inizio lento e un po' noioso in cui non riuscivo a ritrovare il brio e le trame avvincenti ma anche improbabili che avevano caratterizzato i precedenti della Alexander, ho ritrovato tutte le caratteristiche di questa autrice. Ancora una volta due protagonisti divertenti, disarmanti, moderni e abbastanza realistici; ancora una volta lo scopo di assicurare reciprocamente il giusto patner tanto atteso. Fino a scoprire che la persona giusta è proprio quella che meno ne ha le caratteristiche e che meno ti saresti aspettata. Cassandra cerca lord Perfezione e Reggie Miss Meraviglia ma poi si devono accontentare del famigerato Lord Berkley e dell'eccentrica Miss Effington. Il tutto condito da una serie di dialoghi decisamente esilaranti.
Tra le cose che all'inizio mi avevano lasciata un po' perplessa c'era proprio la caratterizzazione di Reggie. Questa volta l'eroe è un protagonista che si vuole innamorare, che si è già innamorato varie volte restando deluso e che non vuole più correre il pericolo di rivelare i propri sentimenti rischiando il rifiuto. Anzi, la sua insicurezza lo ha indotto a crearsi una fama di famigerato libertino allo scopo di attirare l'attenzione di quante più dame possibili. Senza sapere che alla fine questo inganno avrebbe potuto fargli correre il rischio di perdere Cassandra assolutamente contraria a legarsi a un "famigerato". La cosa più divertente di questo libro? I dialoghi fra gli uomini allo scopo di decider la strategia di conquista di Reggie. Era come guardare dal buco della serratura quelle riunioni di uomini dalle quali normalmente le donne sono escluse e nelle quali sono, di solito, l'argomento principale.
Un'altra cosa assolutamente irrinunciabile è la foga con la quale spesso Cassandra dimostra il suo apprezzamento nei confronti di Reggie: si può dire che lei seduce lui

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento