Powered by Blogger.
RSS

SARA GRANT: La casa del mistero

Christie Beaumont, giovane antiquaria inglese, riceve in eredità dalla madre un’antica casa in Bretagna di cui tutti ignoravano l’esistenza: Kerandraon. Quel nome cupo rende ancora più oscuro il mistero della sua provenienza e la bella Christie decide di scoprirlo. A contrastarla c’è però l’intraprendente e affascinante architetto Luc Keraven che accampa dei diritti in nome di una vecchia storia sorta a suo tempo fra i genitori di entrambi gli interessati. Fra i due giovani è subito guerra, una guerra però che si conclude con una pace bellissima e con un finale a sorpresa… Per la prima volta, credo, mi trovo in imbarazzo perché non so cosa scrivere su questo libro. Non c’è né una trama da riassumere, né dei personaggi da riuscire ad analizzare. La trama che si trova sul quarto di copertina è già abbastanza esauriente, non avrei altro da aggiungere. Al centro della trama c’è una casa contesa tra il vecchio e la nuova proprietaria e alla fine tutto viene ricomposto grazie all’amore sbocciato tra i due, malgrado intromissioni esterne di due fidanzati decisamente poco incisivi. Trama e protagonisti sono abbastanza banali e mai adeguatamente sviluppati. Il mio giudizio è sotto la sufficienza

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento