Powered by Blogger.
RSS

KAREN HARBAUGH: Seduzione oscura

Catherine de la Fer non ricorda nulla della sua vita dopo che sir Jack Marstone l’ha salvata da un’aggressione in un oscuro vicolo di Parigi. Il giovane può curare le sue ferite, ma non riesce a proteggerla dagli incubi che la tormentano. Così la riporta a casa, dove la aspetta il fidanzato, marchese de Bauvin. Si vocifera però che questi sia un negromante, deciso a servirsi della fanciulla per ottenere poteri soprannaturali. Ma ora al fianco di Catherine c’è Jack…
Questo è uno di quei casi in cui non so proprio cosa scrivere. Si è trattato di un libro che mi ha per lo più lasciata del tutto indifferente 8ed è cosa abbastanza grave!). Non avrei proprio nulla da dire né in positivo né in negativo: è una storiella discretamente condotta, adeguata al genere di appartenenza, il paranormale, sviluppato senza infamia né lode.
Non mi dilungherò troppo nella storia.
Francia XVII secolo (ambientazione abbastanza insolita). Jack Marstone, nobile inglese privato delle sue terre dopo la rivoluzione di Cromwell si trova a Parigi per conto di re Carlo quando salva da un’aggressione una giovane. Ferita, la porta nella locanda in cui risiede per curarla. Per consentirle di proteggersi in futuro le insegna anche a combattere. Ma c’è qualcosa di strano in questa ragazza, dopo alcuni strani combattimenti le compaiono su mani e schiena delle strane ferite che poi scompaiono improvvisamente.
L’unica cosa che la ragazza ricorda è il suo nome Catherine de la Fer. Jack la riporta a casa dove l’aspetta la sua famiglia e uno strano, inquietante fidanzato…
Il libro va avanti tra combattimenti con creature soprannaturali, mostri dallo strano olezzo. Amuleti luminosi. Insomma tutto quanto fa di questo libro qualcosa, per me, di estremamente noioso.
C’è poco amore: il rapporto tra Jack e Catherine è sempre secondario rispetto al tema della lotta contro il maligno. Tutto sommato lo stile dell’autrice è buono e le caratteristiche della trama potranno risultare ad altre lettrici di maggiore gradimento. Io le do appena la sufficienza.(2 CUORI)

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento