Powered by Blogger.
RSS

DIANA PALMER: Orgoglio e amore

Nel momento stesso in cui Correen Tarleton incontra lo sguardo orgoglioso di Ted Regan, fratello della sua migliore amica, capisce che sarà l’uomo che amerà per tutta la vita. E non le importa nulla se Ted ha molti anni più di lei e sembra evitarla con ogni mezzo. Coreen continuerà ad amarlo anche se, a causa delle disastrose condizioni economiche, si vedrà costretta a…
Tipica storia della Palmer: ci sono tutti i suoi elementi classici:
 
  • Un lungo amoreiniziato da giovanissimi, almeno da parte di lei, che appena ventenne capisce che Ted Regan è l’uomo della sua vita;
  • Un amore non accettato, da parte di lui che, avendo 17 anni più di lei si sente troppo vecchio per poter accettare questo amore. Soprattutto perché Ted è influenzato dal ricordo della madre che, molto più giovane del padre, ha abbandonato il marito e due figli;
  • Un uomo dispotico: Ted, piuttosto che spiegare le sue perplessità e insicurezze, maltratta e rifiuta recisamente l’amore di Coreen;
  • La protagonista maltrattata: rifiutata da Ted, Coreen sposa suo cugino che inizia a maltrattarla, a picchiarla e a distruggerla psicologicamente.
Alla morte di Barry, Ted accoglie Coreen rimasta sola e senza un soldo e scopre quanto ha sofferto e quante angherie ha subito a causa sua, perché Barry la maltrattava facendole pesare il suo amore per Ted.
Dopo tante e tante lacrime e vari soprusi, il protagonista ultra alfa abbassa la cresta e si presenta prostrato in ginocchio alla sua protagonista ultra omega (se così si può dire)
Preferisco i libri della Palmer non sottiletta dove le caratteristiche, piuttosto ricorrenti, dei suoi personaggi hanno una migliore spiegazione 

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento