Powered by Blogger.
RSS

LISA KLEYPAS: L'amore che viene

LISA KLEYPAS: Lamore che viene
Dopo la fine della Guerra civile americana, Heath Rayne, affascinante e volenteroso uomo del Sud, decide di trasferirsi a Concord, Massachussets, e di rifarsi una vita. Quando vede per la prima volta Lucinda Caldwell e se ne invaghisce, non può immaginare che di lì a poco i loro destini si sarebbero incrociati indissolubilmente. Allontanatasi da casa dopo un litigio con il suo promesso sposo, Lucinda rischia di affogare nelle acque gelide di un fiume. Sarà Heath a salvarle la vita e a prendersi cura di lei durante la tempesta di neve che impedisce loro di tornare a casa. Lucinda capisce subito che Heath non è come gli altri uomini che ha incontrato: lui è impetuoso, ironico, sensuale. Sa che è in grado di strappare ogni brandello di resistenza che lei stessa oppone al desiderio che le arde dentro e che può regalarle sensazioni che non ha mai provato. Ma sa anche di essere promessa a un altro uomo
Se ho capito bene questo è uno dei primi libri, se non il primo in assoluto, e già si vede la maestria promettente della Kleypas.
Lautrice ha scelto di riprendere un classico dei romanzi storici, ossia lambientazione dellAmerica appena devastata dalla Guerra civile. La protagonista del romanzo è Lucinda Caldwell che, in seguito a una litigata col fidanzato, decide di partire ma, in seguito a un incidente, cade in un lago ghiacciato e, ad aiutarla, accorre Heath Rayne, uno straniero sudista guardato con sospetto da tutta la comunità di Concord. Tra i due lattrazione è immediata e mette in pericolo il tranquillo fidanzamento di Lucy con Daniel. Quando, infine, Lucy e Heath vengono sorpresi in atteggiamenti compromettenti i due sono costretti al matrimonio. Tutto ciò porta Lucy a condurre una vita totalmente diversa da quella che si era immaginata.
I due protagonisti sono ben costruiti e risultano credibili.
Lucy è la classica ragazza americana della seconda metà dellOttocento. Si rispecchia nella vita della comunità e si è immaginata un futuro ordinato e tranquillo accanto al suo altrettanto tranquillo Daniel. Ma c’è una sorta di fuoco che cova dentro di lei e che viene acceso in seguito allincontro con Heath. Anche se lei non è ancora pienamente disposta ad accettare la cosa, il rapporto ben più scoppiettante che ha con luomo la coinvolge maggiormente. Il matrimonio le serve, inoltre, anche per una sua maturazione personale, per perdere quellaria da bambina viziata.
Heath porta su di sé, visibili e anche no, i segni della Guerra Civile, particolarmente duri per un sudista. La sua scelta di andare a vivere a nord è davvero coraggiosa e da lì lui vorrebbe far conoscere e sensibilizzare sulla situazione post bellica degli Stati del Sud. Mescola tanti aspetti: è un uomo fiero e coraggioso, tormentato da varie ombre che si addensano sul suo passato, ma è anche scanzonato e, naturalmente come tutti i protagonisti della Kleypas, sensuale.

Lo stile dellautrice appare già ben delineato. Comunque già da queste prime prove si intuiscono le capacità dellautrice. Immediatamente si è cimentata con una grande ambientazione che ha degli illustri antecedenti. I personaggi, pur essendo ben costruiti, non sono ancora quelli che si fissano inesorabilmente nella memoria della lettrice. Ho apprezzato moltissimo le descrizioni che andavano a rafforzare lambientazione del racconto: erano ben condotte e piacevoli da leggere, non appesantivano affatto la lettura.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento